“Cantico dei cantici” al teatro del Tempo

sabato 9 dicembre 2017, ore 21.00
domenica 10 dicembre 2017, ore 17.00
CANTICO DEI CANTICI

adattamento e regia Roberto Latini
musiche e suoni Gianluca Misiti
luci e tecnica Max Mugnai
con Roberto Latini
organizzazione Nicole Arbelli
produzione Fortebraccio Teatro
con il sostegno di Armunia Festival Costa degli Etruschi
con il contributo diMiBACT Regione Emilia-Romagna

Il Cantico dei Cantici è uno dei testi più antichi di tutte le letterature. Roberto Latini -cui il Piccolo di Milano ha affiato il teatro comico di Carlo Goldoni per la stagione 2017/2018 – porta in scena al Teatro del Tempo quest’opera eterna il 9 dicembre alle 21 e il 10 alle 17.
Pervasa di dolcezza, di profumi e immaginazioni, è una delle più importanti, forse una delle più misteriose; un inno alla bellezza, insieme timida e reclamante, un bolero tra ascolto e relazione, astrazioni e concretezza, un balsamo per corpo e spirito.
Se lo si legge senza riferimenti religiosi e interpretativi, smettendo possibili altre chiavi di lettura, rinunciando a parallelismi, quasi incoscientemente, se lo si dice senza pretesa di cercare altri significati, se si prova a non far caso a chi è che parla, ma solo a quel che dice, senza badare a quale sia la divisione dei capitoli, le parti, se si prova a stare nel suo movimento interno, nella sua sospensione, può apparirci all’improvviso, col suo profumo, come in una dimensione onirica, non di sogno, ma di quel mondo, forse parallelo forse precedente, dove i sogni e le parole ci scelgono e accompagnano.
L’adattamento e la regia di Roberto Latini non ne hanno tradotto alla lettera le parole – sebbene abbia cercato di rimanervi il più fedele possibile – ma hanno voluto restituire con precisione la sensazione, il sentimento, che da sempre gli ha procurato leggere quelle pagine. Per informazioni: 340 3802940 – 328 8680300

Date

Dic 09 2017

Time

21:00 - 18:00

Location

TEATRO del tempo