Incontro con Alberto Ghizzi Panizza sulla fotografia

INCONTRO CON ALBERTO GHIZZI PANIZZA : FOTOGRAFIA, UNA PASSIONE NATURALE

Dopo l’esperienza estiva del 2017, tornano all’Officina Arti Audiovisive gli autori e i professionisti del settore audiovisivo di Parma e dintorni.
Dal videomapping alla fotografia naturalistica fino al documentario sociale, un incontro a settimana, aperto, gratuito e informale, per conoscere le professionalità, i percorsi e le prospettive future provenienti dal nostro territorio.
Fino al 24 aprile 2018, tutti i martedì alle ore 20.45, 11 autori trasmetteranno al pubblico interessato la loro esperienza professionale.
Il prossimo appuntamento è per martedì 13 marzo con Alberto Ghizzi Panizza, presentato dalla Dott.ssa Micaela Gianico. Nato a Parma nel 1975, eredita la vena artistica dal nonno pittore naives. Fin da bambino disegna e dipinge avvicinandosi alla fotografia nel 1997. Grandissimo appassionato di tecnologia e computer, è un precursore della fotografia digitale. Comincia infatti ad utilizzarla assiduamente già dal 1998 con una fotocamera da 0,06 megapixel credendo nell’enorme potenziale di questa tecnologia.
Riconosciuto come uno dei migliori fotografi italiani per la fotografia macro e di paesaggio, ricevi diversi premi tra cui il primo premio all’Oasis International Photo Constest 2012 nella sezione altri animali.

Nel 2013 entra a far parte del Nikon Professional Services e le sue foto delle “damigelle” fanno il giro del mondo e vengono mandate in onda su Discovery Channel Canada e pubblicate su quotidiani in diverse nazioni del mondo tra cui Daily Record, Daily Telegraph, Daily Mail, Metro, Huffington post, Le Matin, The Guardian online.

I prossimi incontri:

1. Francesco Paltrinieri. Pensare e produrre esperienze digitali (Martedì 20 marzo)
2. Ilaria Ghidini. Il racconto del reale (Martedì 27 marzo)
3. Rino Stefano Tagliafierro. Tra video e visioni. (Martedì 3 aprile)
4. Jacopo Gennari. Moda e D.o.P. (Martedì 10 aprile)
5. Mariachiara Illica Magrini. Scrivere per il documentario (Martedì 17 aprile)
6. Patrizia Dall’Argine. Copy, Traveller & Cookies (Martedì 24 aprile)

Ogni incontro è presentato da un moderatore e alternerà proiezioni a dibattito e interazioni con il pubblico partecipante. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Wendy Film e Ass. Culturale Sequence.
La partecipazione è gratuita, ma è gradita la prenotazione via mail a info@officinaartiaudiovisive.com.

_________________________________________________________________________________

L’Officina delle Arti Audiovisive è il servizio sperimentale all’interno del Distretto del Cinema, centro di cinematografia Contemporanea ideato e promosso dal Comune di Parma in collaborazione con Fondazione Solares e Università di Parma, con particolare attenzione all’ambito sperimentale e al documentario: un incubatore culturale volto all’insegnamento, ricerca e sperimentazione nel campo della cinematografia, intesa nel suo senso più ampio, cercando di coniugare ed intrecciare cultura, economia, urbanistica e welfare. Il servizio, gestito dalla Cooperativa Sociale Onlus Gruppo Scuola in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale On/Off, ha l’obiettivo di diventare un servizio innovativo volto ad aggregare intorno alla sperimentazione e divulgazione delle tecniche audiovisive una “community” di persone, collaborativa e generativa per il territorio.
Officina Arti Audiovisive
Via Mafalda di Savoia 17/a Parma
www.officinaartiaudiovisive.com
0521.1802709

Date

Mar 13 2018

Time

21:00 - 23:00

Location

Parma