Eventi passati
146

20 e 21 settembre – Disegnatori in cammino: di castello in castello. Ospite Giuseppe Palumbo

Logo_DEF_OKDodici disegnatori e illustratori di fama nazionale, come i dodici mesi dell’anno, diventano gli storyteller d’eccezione per raccontare, con lo stile contemporaneo degli urban sketcher e lo spirito neoromantico nell’anima, i 23 Castelli del Ducato di Parma e Piacenza.

Rivisitando il colto grand tour in voga tra fine Settecento ed inizio Ottocento, caro ai grandi artisti in visita in Italia e nel Ducato, sabato 20 e domenica 21 settembre, le firme importanti del fumetto, della narrativa illustrata, grafica, pubblicità diventano per Castelli del Ducato di Parma e Piacenza  “disegnatori in cammino: di castello in castello”.

Ispirati dalla bellissima Bianca Pellegrini – donna celebre, amante del nobile Pier Maria Rossi III, musa e guida, che indossa le vesti della viaggiatrice, pellegrina e peregrina, foriera d’amore e fortuna, affrescata nella Camera d’Oro nel Castello di Torrechiara – i 12 artisti muoveranno da nord, sud, est, ovest e su queste direttrici in omaggio ai punti cardinali della volta stellata visiteranno a gruppi i Castelli del Ducato.

Di tappa in tappa, taccuini su carta da acquerello Ingres e matite alla mano, illustreranno in tempo reale 12 carnet de voyage con il loro personale punto di vista sul Castello ed il territorio. Al termine del weekend convergeranno tutti domenica 21 settembre verso le ore 17 alla Rocca Sanvitale di Fontanellato per una sessione en plein air in tardo pomeriggio.

I turisti che sceglieranno il fine settimana del 20 e 21 settembre per visitare i Castelli del Ducato potranno incontrare gli urban sketcher all’opera e vedere dal vivo la loro tecnica per immagini che registra e raccontare la vita ed il paesaggio attorno a loro, così come la osservano e la percepiscono mentre accade davanti ai loro occhi.

La prima edizione dell’evento speciale tematico – realizzato da Castelli del Ducato di Parma e Piacenza con il patrocinio di  IBC – Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali dell’Emilia-Romagna – è l’occasione per presentare al pubblico una firma straordinaria: Giuseppe Palumbo. Il disegnatore nato a Matera, d’humus bolognese, illustrerà, infatti, con il suo tratto inconfondibile gli Arcani del Ducato, il mazzo di tarocchi cult dedicato ai Castelli del Ducato, oltre a creare uno dei dodici carnet de voyage. Non ha bisogno di presentazioni: classe 1964, scrive e disegna fumetti dal 1986, anno d’esordio nel gruppo di Frigidaire, storica rivista del fumetto d’autore italiano. Da allora a oggi ha realizzato decine di albi, migliaia di tavole, vinto premi e spaziato dal fumetto di ricerca, con editori come Comma22 e Rizzoli,  fino a quello mainstream, da Martin Mystére a Diabolik, di cui è ormai un disegnatore di riferimento.

Chi sono i disegnatori in viaggio di castello in castello capitanati da Giuseppe Palumbo, disegnatore di riferimento per Diabolik e Martin Mystére? Da Cagliari Checco Frongia (per l’editore  Kleiner Flug ha pubblicato i volumi Giotto e La Notte che Arrivò l’Inverno con i Musica Ex Machina); dalla Puglia Michele Benevento (in edicola da marzo 2014 con la miniserie Lukas, ma già famoso per Nick Raider, Il comandante Mark, Skyland, Cattivi Soggetti); il toscano Dario Grilletti da Viareggio (ha pubblicato fumetti con DoubleShot, Mad For Comix, e Delcourt come colorista); Sara Van Stukk Menetti (ha pubblicato online e successivamente stampato il proprio diario di viaggio a Tokyo e la serie a fumetti Fototessere); il modenese Christian Cornia celebre inchiostratore per la Marvel Usa (Marvel Adventure Ironman, Marvel Adventure The Avengers, Daken); il piacentino Elia Bonetti (a livello internazionale, ha lavorato per Marvel su storie di Capitan America, Spiderman, Agenti dell’atlas e Wolverine);dalla provincia di Pistoia, c’è anche La Came, ovvero Laura Camelli, che propone nelle sue illustrazioni un´immaginario semplice, onirico, ironico; da Livorno arriva Francesca Bazzurro (sponsorizzata da Moleskine, come cornettista; i suoi libri illustrati sono stati editati da prestigiose case editrici tra cui Mondadori, Feltrinelli, Editoriale Domus, Salani,Paravia, Topipittori); da Parma l’amatissimo Leo Ortolani (noto soprattutto per la serie Rat-Man); sempre da Parma Matteo Buffagni (suoi i disegni della miniserie Marvel/PaniniUltimate Iron Man – Demon in the armor); da Reggio Emilia Marco Zanichelli; da Taranto Alessandro Vitti (nello staff dei disegnatori di Brendon, collabora molto attivamente con i colossi dell´editoria americana, Marvel e DC Comics).

L’iniziativa nasce da un’idea del Professor Angelo Varni, Presidente IBC – Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali dell’Emilia-Romagna. La curatela è affidata a Marco Zanichelli e Giuseppe Palumbo in collaborazione con lo Staff dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza (Francesca Maffini relazioni esterne, comunicazione, progetti; Antonella Fava amministrazione e
progetti).

Per informazioni:
Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza – Club di Prodotto
Tel. 0521.823221; 0521.823220 – fax 0521.822561
www.castellidelducato.it
e-mail: info@castellidelducato.it

Share:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest
  • mail

Scritto da oggiaparma