Eventi passati
0

29 febbraio e 1 marzo – In prima visione “Il labirinto del silenzio” di Giulio Ricciarelli al Cinema Edison

Il labirinto del silenzio
in prima visione
Al Cinema Edison il 29 febbraio e 1 marzo il film dell’Italiano Giulio Ricciarelli candidato tedesco all’Oscar come miglior film straniero. La rimozione del nazismo nella Germania del dopoguerra nella storia di un magistrato coraggioso che lotta per scoprire la verità

Arriva a Parma in prima visione, in versione originale tedesca con sottotitoli, “Il labirinto del silenzio” (Germania, 2015 – 124 minuti), il film del regista italiano Giulio Ricciarelli candidato dalla Germania all’Oscar per il miglior film straniero (29 febbraio e 1 marzo, ore 21.15). La pellicola ricostruisce il fenomeno della rimozione tedesca del Nazismo attraverso la storia di un giovane magistrato, che nella Germania del 1958 istruisce il primo processo della giustizia tedesca sulle responsabilità di molti cittadinidurante il periodo nazista, ma trova l`ostilità di una nazione diffidente che preferisce dimenticare e arricchirsi. Il giovane procuratore Johann Radmann si imbatte in alcuni documenti che aiutano a dare il via al processo contro alcuni importanti personaggi pubblici che avevano prestato servizio ad Auschwitz. Ma gli orrori del passato e l’ostilità che avverte nei confronti del suo lavoro portano Johann vicino all’esaurimento. E’ quasi impossibile per lui trovare l’uscita da questo labirinto: tutti sembrano essere stati coinvolti o colpevoli. Informazioni tel. 0521 964803, www.solaresdellearti.it/cinema.

illabirintodelsilenzio

Share:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest
  • mail

Scritto da oggiaparma