Eventi passati
0

30, 31 ottobre e 1 novembre – Tre giorni da Paura con il mercatino di Halloween in Ghiaia

“TRE GIORNI DA PAURA”

Halloween in Piazza Ghiaia (Parma)

Anteprima sabato 29 ottobre dalle ore 16

Domenica 30 ottobre, lunedì 31 ottobre e martedì 1° novembre dal mattino a notte fonda

tre giorni di animazioni e giochi per bambini, spettacoli di strada, street food di qualità musica e bancarelle a tema

Streghe e stregoni trampolieri, Bollai Matti, laboratori SenzaPaura e spettacoli Scacciamostri; modelle trasformate sotto gli occhi del pubblico in coloratissime creature fantastiche, musica, trucchi e parrucchi da film horror, ma anche bancarelle in cui trovare pipistrelli, bacchette e pozioni magiche. E, per finire, oltre 15 food truck in cui mangiare, a pranzo o a cena, i “tesori” più buoni della stagione, in primis la zucca… Halloween 2016 si festeggia in Piazza Ghiaia (Parma): appuntamento sabato 29, domenica 30, lunedì 31 ottobre e martedì 1° novembre con “Tre Giorni da Paura”, la prima edizione dell’evento promosso da PromoGhiaia, con il patrocinio del Comune di Parma, e organizzato da Bi&Bi Comunicazione.
Si tratta, in realtà, di tre giorni e mezzo: la festa inizierà infatti nel pomeriggio di sabato 29 ottobre (ore 18 circa), quando in piazza si inizierà a respirare un’atmosfera molto particolare, e durerà per le intere giornate (ore 9-23 circa) di domenica 30, lunedì 31 e martedì 1 novembre.

STREET FOOD D.O.C & ZUCCA MANIA! – Dalle 18 di sabato 29 ottobre fino alla sera di martedì 1° novembre, Piazza Ghiaia ospiterà una quindicina di food truck che sforneranno specialità gastronomiche di stagione: la regina indiscussa dei loro menù sarà la zucca, che verrà proposta in molte (e sorprendenti) declinazioni. Tra gli ospiti pronti a deliziare il palato dei visitatori – che potranno mangiare anche comodamente seduti nei tanti tavoli allestiti sotto la “vela” – citiamo Gusto Parma (anolini, hamburger di strolghino), Osteria dei Mascalzoni (vellutate e tortelli di zucca), Mordiparma (focaccia con cavallo pesto, panino al cotechino), Magna Emilia (Hamburger di bufalo), 1000 Litri (birre artigianali), Eat The Road (hamburger e hot dog), L’Antica Farinata (farinata di ceci), I Baccalà Frit Food (pesce fritto, zucca fritta), Amarcord Gusto (tortelli di zucca, bocconcini fritti), Squisi (macedonie e centrifugati), I Peccati di Gola (bomboloni, fritelle), Vaniglia & Co (pasticceria americana, caffetteria).  Oltre ai food truck saranno presenti stand gastronomici in cui acquistare torta fritta, zucche violine, ostriche, crudité & champagne, zucchero filato, crepes , dolcetti, caramelle, cioccolata calda….ma anche spezie e tisane fumanti, per l’occasione sistemate in pentoloni che le renderanno simili in tutto e per tutto a vere pozioni magiche.

MERCATINO MAGIC & HORROR – Sempre da sabato pomeriggio fino a martedì sera si potranno fare acquisti nel mercatino di artigianato artistico a tema magic & horror: sulle bancarelle si troveranno bacchette magiche, elfi, folletti, candele, lanterne, pipistrelli,  bigiotteria dark, strani filati, cuffie e cappelli matti e altro ancora (con una piccola sorpresa per chi ha fretta: il Kit di Halloween-Prendi-E-Vai). Chi vorrà potrà persino farsi fare leggere le carte o la mano da Nilo, l’Astrologo Girovago. A completare l’atmosfera l’esposizione di riproduzioni di pipistrelli dei collezionisti Claudio Catellani e Giovanna Carnati (Kavernabooks), e un’adeguata colonna sonora in sottofondo, con i più grandisuccessi musicali a tema horror.

LE ANIMAZIONI DI “CIRCOLARMENTE” e IL BOLLAIO MATTO – Domenica 30 e lunedì 31 ottobre Piazza Ghiaia aspetta tutti i bambini per due giorni di giochi, spettacoli e animazioni a cura dell’Associazione Culturale CircolarMente. In particolare, domenica 30 dalle ore 16 appuntamento con il laboratorio “Per Diventare dei SenzaPaura”: un percorso tattile attraverso scatole misteriose alla ricerca di una candelina dal magico potere di illuminare il buio. Dalle 17 invece“Spiazza la Piazza”, uno spettacolo-laboratorio di arti circensi.

Lunedì 31 alle 16 ancora un laboratorio in cui affrontare, sempre giocando, il tema della paura: i piccoli impareranno a costruire con le proprie mani nientemeno che uno “Scacciamostri”, un accessorio indispensabile per rimanere tranquilli nei giorni di Halloween…e da sperimentare subito dopo, attorno alle 17.30,  quando la Streghetta e lo Stregone Trampoliere vagheranno per la piazza distribuendo a grandi e piccoli dolcetti o scherzetti!

Martedì 1° novembre il divertimento continua, a partire dalle ore 16, con lo spettacolo del Bollaio Matto: un personaggio magico, in grado di creare bolle così grandi da potervici entrare.

BELLE DA MORIRE: BODY PAINTING E TRUCCO&PARRUCCO “DA BRIVIDI” – Nei pomeriggi di domenica 30 e lunedì 31 ottobre (a partire dalle 15.30) appuntamento con “Belle da Morire”, un inedito show di body painting, hairdressing e make-up art. All’interno di una struttura trasparente e riscaldata l’artista Marilena Censi trasformerà alcune modelle in creature fantastiche, dipingendone il corpo nudo sotto gli occhi del pubblico. Nello stesso spazio verrà allestito un vero e proprio salone di trucco e parrucco in stile Halloween: lo staff di Bizzarri Capricci produrrà sulle teste delle modelle acconciature da brivido, mentre i make-up artists di Profumeria Pinalli avranno il compito di realizzare un trucco adeguato. Il tutto sarà poi oggetto di un vero e proprio shooting fotografico, grazie anche ad una scenografia d’atmosfera allestita su misura.

 

E SE C’È BRUTTO?– Grazie alla copertura della Piazza, la caratteristica “vela”, l’evento si svolgerà anche in caso di maltempo.

 

INFO E PROGRAMMA AGGIORNATO – Per avere anteprime e per rimanere aggiornati sul programma cerca su Facebook l’evento “Tre giorni da paura – Halloween in Piazza Ghiaia” o segui la pagina www.facebook.com/biebieventi. Per informazioni: Bi&Bi Comunicazione, tel. 0521.313300, info@ilmercatodeglieventi.it o www.ilmercatodeglieventi.it

 

14695390_1234676279909474_6531470096009043842_n

 

 

Share:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest
  • mail

Scritto da oggiaparma