Primo piano
0

Al Museo Guatelli, un calendario di appuntamenti dedicati ai più piccoli

La primavera arriva con tante novità al Museo Guatelli. A partire da domenica 2 aprile, tre imperdibili appuntamenti all’insegna del gioco, della sperimentazione e della fantasia, riservate a bambini dai 4 ai 10 anni. Un programma di iniziative all’insegna de “Gli amici di MEG”, il club dei piccoli amici del Museo Guatelli ideato dalla Fondazione Museo Ettore Guatelli per promuovere le attività laboratoriali del Museo Guatelli.

Speciali atelier proposti e condotti dalla Coop.va Sociale Solidarietà 90, in collaborazione e con il sostegno di Coop Alleanza 3.0 dove creatività ed espressività saranno i temi portanti delle azioni condotte presso gli spazi del Museo Guatelli.

La narrazione, la manipolazione, l’utilizzo di materiale informale,  la grafica e le tecniche pittoriche sono solo alcuni dei linguaggi che i bambini saranno chiamati a sperimentare.
Denominatore comune è imparare e divertirsi giocando.

Coop Alleanza 3.0 intende così sostenere una serie di azioni rivolte ai bambini e alle loro famiglie, nello spirito che contraddistingue da sempre le politiche sociali territoriali di Coop, anche attraverso il sostegno di realità culturali come il Museo Guatelli.

I laboratori vedranno il patrocinio del MUCEM di Marsiglia (F) presso la cui sede saranno esposti fino al 14 agosto prossimo diversi pezzi provenienti dalla collezione Guatelli, in una grande mostra di carattere internazionale dal titolo “Vies d’ordures”.

Si inizierà quindi domenica 2 aprile alle ore 16.00 con “Libri da toccare, mangiare, annusare e….”, un divertente laboratorio dove la sperimentazione di materiali di riciclo darà vita a magiche creazioni.

Domenica 7 maggio alle ore 16.00 sarà la volta di “Alberi che raccontano storie”: storie e laboratori per scoprire la natura attraverso il riciclo e produzione di carta in un divertente atelier pittorico all’aperto.

Si prosegue poi con domenica 4 giugno ancora alle ore 16.00 con “Il mondo dentro ad un libroun laboratorio ispirato agli acchiappasogni che darà vita ad assemblaggi creativi con materiali di recupero, da regalare o da portare a casa.

La partecipazione ai laboratori è gratuita previa prenotazione ai recapiti della Fondazione Museo Ettore Guatelli tel. 0521.333601 o e-mail info@museoguatelli.it entro il sabato precedente.

In occasione dei laboratori il Museo Guatelli sarà aperto per visite guidate dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Le visite guidate saranno a cura dell’Associazione Amici di Ettore Guatelli.

Per informazioni e prenotazioni: Fondazione Museo Ettore Guatelli tel. 0521.333601 o e-mail info@museoguatelli.it

Share:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest
  • mail

Scritto da oggiaparma