Arte PRIMO PIANO In primo piano

DPCM, dal 6 novembre chiudono i musei e stop alle mostre

A seguito del Dpcm del 4 novembre, che prevede la sospensione delle mostre e dell’apertura al pubblico dei musei su tutto il territorio nazionale, anche a Parma i musei, le mostre, le biblioteche e gli archivi storici del Comune.

Nel dettaglio, chiudono tutti i Musei Civici: Pinacoteca Stuard, Castello dei Burattini, Casa Natale Toscanini, Casa del Suono e Museo dell’Opera. Chiude anche la fortunata mostra “Hospitale” nella Crociera dell’Ospedale Vecchio, che già stava raggiungendo i 4.000 visitatori e la mostra “Caduto fuori dal tempo” in San Ludovico.

Non potranno inaugurare la mostra “Design! Oggetti, processi, esperienze” che doveva aprire dal 7 novembre allo CSAC, Abbazia di Valserena e a Palazzo Pigorini e la mostra “I Capannoni a Parma: storie di persone e di città” a cura dell’Università di Parma e del Centro Studi Movimenti che doveva inaugurare il 14 novembre.

Chiuse al pubblico da domani anche tutte le biblioteche comunali, che rendono noto che tutti i prestiti si intendono automaticamente rinnovati sino a quando non potrà essere ripristinato il servizio di riconsegna e di prestito su prenotazione.

Sarà quindi chiusa al pubblico la sala di studio dell’archivio storico comunale ( via La Spezia 46/a), dal 5 novembre fino al 4 dicembre.

You may also like