Eventi passati
0

Martedì 28 giugno – “Verdi Gala Dance”, danza sulle musiche del Gran Maestro

Verdi Gala di Alessandro CalvaniCon la danza Parma OperArt offre due appuntamenti da non perdere. Il 28 giugno il “Verdi Gala Dance” con le coreografie e i migliori allievi delle scuole di danza del territorio nazionale con la regia di Arturo Cannistrà della Fondazione Nazionale della Danza e la collaborazione della F.n.a.s.d. (Federazione Nazionale Associazioni Scuole di Danza).

Le coreografie saranno realizzate sulle più belle musiche del Maestro Verdi interpretate dalla giovane danza, quindi anche con coreografie inconsuete e innovative, a volte anche divertenti. Non solo classico ma anzi, moderno, danza contemporanea e break-dance, perché Giuseppe Verdi non è solo nel cuore dei melomani ma è presente anche nella vita dei danzatori. La sua musica ha fornito un contributo essenziale al balletto.

Il Cigno di Busseto è riuscito a dimostrare il proprio estro e versatilità, amalgamando all’interno del contesto operistico anche la danza. I ballabili Verdiani risalgono al periodo parigino, poiché all’Opéra di Parigi venivano espressamente richieste opere che contenessero al suo interno almeno un balletto o comunque delle parti danzate. Capita così che Verdi debba metter mano allo spartito ed inserire appositamente la danza nelle primière parigine. Ciò ha fatto in modo che siano giunti a noi questi “capolavori della danza”.

Il 28 giugno il balletto contiene musiche da “La forza del destino” con una coreografia assolutamente straordinaria e di grande intensità di Giulia Coliola di Forlimpopoli dal titolo “L’abbraccio”, e poi “Rigoletto”, “Attila”, “Traviata”, “Aida” e una coreografia con musica dei “Vespri siciliani” di Mauro Paccarié del Gruppo Tersicoreo di Anzio (Roma) che si avvale di pupazzi in scena e che ne dà un’interpretazione singolare e molto divertente e coinvolgente. Coreografi e allievi arrivano da ogni parte d’Italia: Modena, Roma, Latina, Terni, Budrio, Faenza, Umbria, Emilia Romagna e altre regioni coinvolte in questo primo appuntamento con la giovane danza da non perdere.

Verdi Gala Dance
Reggia di Colorno, 28 giugno 2016
alle ore 21.30

Biglietti: euro 12,00 I° settore, II° settore euro 10.

“Over 65”: 10 euro primo settore, 8 euro secondo settore.

Per informazioni e biglietteria:

Parma OperArt, Tel. 0521 1641083 – Cell. 393 0935075 – info@parmaoperart.com

Reggia di Colorno, Tel. 0521 312545 – reggiadicolorno@provincia.parma.it

Possibile anche acquistare dal nostro:

http://www.parmaoperart.com/parmaoperart-verdi-gala-dance.html

Share:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest
  • mail

Scritto da oggiaparma