Eventi passati
0

Da venerdì 25 a domenica 27 novembre – November Porc: a Roccabianca ultima tappa con la maxi Cicciolata

L’ultima “tappa” di NOVEMBER PORC …. Speriamo ci sia la nebbia! si tiene “attorno” al Castello di Roccabianca. Da venerdì 25 a domenica 27 novembre, la “Staffetta più golosa d’Italia”, con Armonia di spezie e infusi invade Roccabianca, città della Bassa parmense che deve il nome al Castello fatto costruire da un Rossi (Pier Maria) per Bianca (Pellegrini) intorno alla metà del 400, poi, dopo essere stato dei Pallavicino (i Signori che hanno dominato in zona) e di Maria Luigia, ora è visitabile in varie parti, fra cui il Museo della distilleria (a pagamento).

Anche a ROCCABIANCA November Porc inizia venerdì sera al PalaPorc (tensostruttura riscaldata) con una serata in musica (dj Aladyn) e sui tavoli, piatti locali, assieme a Pasta all’amatriciana, Stinco, Culatello, il panino dello chef “Max Mariola” e le specialità giovani McPorc Classico e McPorc al Parmigiano, annaffiate anche da Birra Menabrea, bevanda ufficiale della kermesse. Con dj set la, musica continuerà fino alle ore due.

Sabato 26 novembre, Roccabianca “apre” il mercato dei prodotti tipici sia della Bassa che di molte Regioni italiane, inoltre c’è l’ormai tradizionale Mercatino “Aria di Natale”. All’interno del Mercato ci sarà anche il Bar MENABREA (sponsor ufficiale) con le sue birre alla spina 150° Bionda, 150° Ambrata, e Weiss oltre allo spazio dell’altro sponsor nazionale, Averna e Don Salvatore in tour. Non manca lo stand del merchandising di November Porc, che quest’anno sta stupendo tutti grazie alla LINEA NOTTE.

A November Porc si può far beneficenza divertendosi con il “Tiro al Salame”, gioco ufficiale della manifestazione, a cura del Circolo Cultori ed Estimatori del Suino.

Alle ore 12 (circa) apertura del Ristorante centrale nel PalaPorc.

Alle 14:30 la 12a edizione della prova valida per il Campionato provinciale di Corsa su strada “ November Porc Hot Feet”, mentre in piazza Garibaldi si inizieranno a preparare ciccioli.

Nel pomeriggio, e domenica, è possibile visitare il teatro “Arena del Sole”, mentre in entrambi i giorni c’è l’accesso al Museo Piccolo Mondo (Guareschi e i suoi personaggi) nella frazione di Fontanelle.

Il PalaPorc riapre alle 18:30 con prelibatezze locali, oltre alle preparazioni specifiche per i giovani, cui la serata –come anche nelle precedenti tappe- è dedicata: dalle 20:30 Diretta RADIO BRUNO Network (radio ufficiale) che anticipa l’esibizione live della band Cani Sciolti e poi musica con dj fino alle ore 2.

Domenica 27 riaprono Mercato dei prodotti tipici e Mercatino di Natale, per tutto il giorno intrattenimenti e, dalle 10 alle 12, Laboratorio ludico al Teatro Arena del Sole per bambini.

E dopo il pranzo al PalaPorc, alle ore 15 entrerà in scena la CICCIOLATA, il maxi salume che November Porc valorizza a Roccabianca, in quanto, assieme a polenta, verrà distribuito gratis a tutti i presenti (nel 2015 fu di 350 kg).

Alle ore 16 nella chiesa parrocchiale Concerto del Coro Alpini ANA Culliculum di Collecchio a favore della ricerca Fibrosi cistica di Parma e per ricordare il maestro Giovanni Botti.

Per i camper: Roccabianca ha riservato parcheggi in strada S. Rocco, strada Cimitero e via Voltini. A proposito di arrivi, va sottolineato che anche Roccabianca è meta della passeggiata sui pedali organizzata dalla FIAB Parma bicinsieme.

Infine, va ricordato che c’è tempo fino al 30 novembre per prenotare nei 21 ristoranti della Strada del Culatello di Zibello, che hanno aderito all’iniziativa “A Tavola con November Porc”, preparando menù a base di maiale con piatti della tradizioni e rielaborazioni gastronomiche a prezzo dichiarato: Osteria Ardenga (Diolo); Trattoria Salumeria Colombo (Polesine); Alle Roncole (Roncole Verdi); Locanda Jolly (Zibello); Al Cavallino Bianco (Polesine); Hotel Ristorante Sole (Busseto); Hosteria del Maiale (Polesine); Locanda Stendhal (Colorno); Nabucco (Polesine-Zibello); Vecchio Mulino Pallavicino (Roncole Verdi); Hotel Tre Pozzi (Sanguinaro di Fontanellato); Vecchia Samboseto (Samboseto); Paradiso del Sapore (Zibello); Trattoria Campanini (Madonna Prati); Locanda del Ludpo (Soragna); Antica Corte Pallavicina (Polesine);Enoteca Hostaria da Ivan (Fontanelle) Vecchia Baracca (Polesine); Trattoria Leon D’Oro (Zibello); Agriturismo Cascina Bodriazzo (Zibello). Per menù, prezzi, informazioni e prenotazioni: wwww.novemberporc.it.

NOVEMBER PORC è ideato ed organizzato dalla Strada del Culatello di Zibello, e dal Consorzio Antichi Produttori di Culatello e Spalla Cruda, con il sostegno dei Comuni interessati, il patrocinio della Provincia di Parma e della Regione Emilia Romagna.

Per info: Strada del Culatello 3343656632 – www.stradadelculatellodizibello.it

segreteria@novemberporc.it – App: novemberporctour

Share:
  • googleplus
  • linkedin
  • tumblr
  • rss
  • pinterest
  • mail

Scritto da oggiaparma